Agnisara Dhauti il fuoco purificatore

Agnisara Dhauti Uddiyana Bandha conduce naturalmente ad Agnisara Dhauti. Dhauti equivale a “processo di purificazione” e Agnisara “con il fuoco”. Agnisara dhauti significa quindi “purificazione con il fuoco”, dove per fuoco intendiamo quello digestivo. Questo dhauti infatti è un ottimo massaggio per l’addome, facilita l’assimilazione dei cibi e accelera la digestione intestinale, da cui il meritato nome di … Leggi tutto Agnisara Dhauti il fuoco purificatore

Samavrtti pranayama

Sama in sanscrito significa “uguale, identico” e vritti “movimento” o “fluttuazioni mentali”,letteralmente Sama vritti pranayama viene tradotta “il respiro che stabilizza le fluttuazioni della mente” o “il respiro in cui tutti i movimenti sono uniformi o con una durata identica”. Durante l’esecuzione di Sama vritti pranayama tutte e quattro le fasi del ciclo respiratorio hanno la stessa durata, … Leggi tutto Samavrtti pranayama

Matsyasana

Matsyasana (sanscrito: मत्स्यासन, IAST: matsyāsana, ITRANS: matsyaasana) (1) significa la posizione del pesce, Matsya vuol dire pesce e Asana posizione. . Il mito del pesce MatsyaIl mito di Matsya viene descitto nel Matsya Purāṇa, che è il primo Purāṇa nonché il più antico della religione induista. Il testo narra la storia del primo avatar di Vishnu, il pesce Matsya, incarnatosi … Leggi tutto Matsyasana

Uddiyana bandha: contenere per espandere

La parola sanscrita uddiyana significa sollevare o volare alto, che, accompagnata dal termine bandha, ci da l’idea di una chiusura che obbliga la risalita del diaframma verso il petto. Da un punto di vista energetico, uddiyana bandha permette all’energia di risalire lungo sushumna nadi (il condotto centrale energetico, che corrisponde al midollo spinale e di cui parleremo in un altro articolo), risvegliando tutti i … Leggi tutto Uddiyana bandha: contenere per espandere

L’ascolto dell’energia del corpo

Questo approccio è basato sulla Tradizionale arte dell'ascolto. Noi non conosciamo il nostro corpo reale. A causa di tutte le tensioni accumulate e viventi nella nostra testa, in un mondo di concetti e idee, anche il corpo è diventato un'idea, piuttosto che qualche cosa che vive, o qualche cosa che sente.  La sua energia sotterranea  è … Leggi tutto L’ascolto dell’energia del corpo

Riflessioni introduttive su Yogasutra di Patanjali

Quando la mente è in pace lo stato di Yoga si produce. Ecco qua la grande definizione, quella che orienta le nostre ricerche e le nostre azioni nello yoga. Gérard Blitz - Yoga. La regola del gioco Nel nostro cammino spirituale abbiamo bisogno di un orientamento, di principi che indichino un indirizzo, una direzione da … Leggi tutto Riflessioni introduttive su Yogasutra di Patanjali

La pratica di consapevolezza come Via

L’arte di conoscere noi stessi attraverso una pratica di consapevolezza è un atto di fede. Di fiducia verso noi stessi accogliendo noi stessi. Solo quello che si ama può essere salvato. Solo quello che si abbraccia può essere trasformato. Non credo che un percorso di consapevolezza profonda possa essere separato da una via spirituale. È … Leggi tutto La pratica di consapevolezza come Via

Perché meditare? Tra ricerca e benessere

 PERCHE' MEDITARE ?  Il Vedanta chiama la meditazione: " Upasana ". La parola ha un doppio significato. Vuol dire, alla volta, concentrazione e relazione d'amore con Dio. La meditazione e' dunque ben più di un semplice tentativo, teso a diminuire l'affollamento dei pensieri. Essa colpisce la stessa radice del processo di concettualizzazione. Penetra nelle profondita' dell'inconscio … Leggi tutto Perché meditare? Tra ricerca e benessere

Meditare semplicemente

La meditazione è tutto ciò che accade dentro di noi nel lasso di tempo in cui stiamo seduti immobili in silenzio. La noia è meditazione. Il male alle ginocchia la schiena al collo e meditazione. I pensieri parassiti sono meditazione. I gorgoglii nello stomaco sono meditazione. L'impressione di perdere tempo a fare una boiata pseudo … Leggi tutto Meditare semplicemente

Il respiro come Via

La maggior parte di noi inizia un percorso meditativo in cerca di pace. Ma ben presto ci accorgiamo che quello con cui entriamo in contatto e il caos della nostra mente e la ristrettezza del nostro cuore. La pace non è la quiete è piuttosto l'accoglienza dell'irrequietezza. All'inizio è necessario costruire un nido dentro di … Leggi tutto Il respiro come Via